Acque d'Orezza
Acque d'Orezza
Acque d'Orezza

Acque minerali naturali effervescenti di Orezza

Localizzazione: Orezza

Nel cuore di un castagneto secolare

Già note agli antichi romani, le acque minerali naturali effervescenti di Orezza sorgono nel cuore della maestosa Castagniccia. Autorizzata da un decreto ministeriale del 25 aprile 1856, l’acqua termale ricchissima di ferro, curava i casi di anemia, i disturbi del sistema nervoso, la malaria, le affezioni del fegato e dei reni. Oggi riservata alla tavola, l’acqua di Orezza fa parte del patrimonio comune di tutti i corsi.

Una fabbrica immersa nel verde

Il sito delle acque minerali di Orezza rappresenta un bell’esempio di architettura industriale ottocentesca racchiusa in uno scrigno di natura. Lo stabilimento, totalmente restaurato, è stato oggetto nel 1998 di un’estensione rispettosa di questi luoghi di memoria.

Scoprite i misteri dell’acqua

Dalla sorgente al tavolo, è necessario un importante lavoro sull’acqua. Seguite tappa per tappa, dall’unità di deferrizzazione, le procedure di controlo o la linea di imbottigliamento, le donne e gli uomini che ogni anno producono per voi pressoché sette milioni di bottiglie.

Visite su appuntamento dal lunedì al venerdì, minimo 10 persone.

E-mail: info@orezza.fr

Sito Internet: www.orezza.com

Tél: +33 (0)4 95 39 10 00

Fax: +33 (0)4 95 39 10 09

Per migliorare il vostro esperienza utente ed aumentare la qualità del nostro servizio, utilizziamo dei cookies per realizzare degli statistici e proporrvi delle offerte adattate. Inseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzazione di questi cookies.

×