Museo Anton Dumenicu Monti

Entrate nella storia corsa vagare tra le 14 sale del nostro museo di arti e di tradizioni popolari.

Localizzazione: Cervioni

Il museo Anton Dumenicu Monti, istituito da più di 40 anni per l’ADECEC, si trova nel cuore del villaggio di Cervioni, nelle vicinanze della catedrale di Sant’Erasmo. Essenzialmente etnogra- fi co, questo museo d’arte e tradizioni popolari descrive il modo di vivere della popolazione in un passato relativamente recente. Gli oggetti esposti infatti vanno dal XVIII secolo fi no alla prima metà del XX secolo. Le collezioni sono esposte in 14 sale espressamente attrezzate nell’antico seminario dei vescovi di Aleria, costruito nel 1578 da monsignor Alexandre Sauli, in occasione del trasferimento della loro sede a Cervioni.

La Corsica nei tempi andati era una regione essenzialmente agropastorale e di conseguenza la maggior parte degli ogget ti esposti sono legati ad argomenti come l’agricoltura e l’allevamento del bestiame. qui si scopre lo svolgersi della vita quotidiana degli «antichi» at traverso la ricostruzione di una cucina tipica della Corsica di tempi scorsi, di un laboratorio di fucina, e dell’esposizione dei diversi utensili utilizzati dai maniscalchi, dai tessitori, dai calzolai e dagli altri sellai. Qui si trova inoltre la replica della stamperia del 173° reggimento di fanteria ricostruita con la sua macchina da stampa Marinoni. C’è inoltre una sala dedicata alle arti religiose.

Orari di apertura: 

Il museo è aperto dal lunedì al sabato dalle 9.00-12.00/14.00-18.00 (19.00 durante l’estate).

E-mail: adecec@adecec.net

Sito Internet: www.adecec.net

Tel: +33 (0)4 95 38 12 83

Fax: +33 (0)4 95 38 19 51

Per migliorare il vostro esperienza utente ed aumentare la qualità del nostro servizio, utilizziamo dei cookies per realizzare degli statistici e proporrvi delle offerte adattate. Inseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzazione di questi cookies.

×