I nostri territori

Castagniccia Mare e Monti, sono 2 microregione per 65 villaggi!

Castagniccia-Casinca

Situato in Haute-Corse, la nuova intercomunalità è recente perchè data dal 1° gennaio 2017. Esso comprende diverse micro-régione: la Casinca, l’Orezza, l’Ampugani, il Casacconi e il Golu Suttanu, sia in tutto 42 cumuni per la maggior parte uscite dall’interno della isola all’eccezione d’importanti borghi litorali di Venzolasca, Vescovato e Penta di Casinca.

Il Casinca forma un area geografico coerente perché tutti i suoi paesi sono appollaiati come dice il nome della sua regione. Ha molto beni culturali e storici che possono essere scoperti attraverso il suo patrimonio costruito.

Il Casacconi e Golu Suttanu è nato del raggruppamento dei peasi del piève del Casacconi, del cantone di l’Alto Casacconi e della valle del Golo che costeggia un fiume dello stesso nome. Edificati per la maggio parte su degli margini rocciosi formando delle creste,  offrono un panorama su parecchie valle della Castagniccia e un sublime vista sul mare.

Il Castagniccia composto dell’Orezza e del’Ampugnani si caratterizza per le sue alte colline che offrono dei numerosi castagneti e degli autencici paesi attraverso una verdura lussureggiante. Le richezze di questa zona, come  la sorgente di acqua minerale naturale effevescenti di Orezza, i suoi diversi paesi ai tetti di scisto e i suoi abitanti, vi faranno scoprire la Corsica come non l’avete mai vista!

Costa Verde

La Costa Verde è una micro-regione che comprende 23 comuni situato al nord-est della Corsica. Si trova in una situazione geografica ideale per il suo facile accesso in quanto è distante da 40 chilometri dal porto di Bastia e delle sue infrastrutture di trasporto.

Venite scoprire i suoi 17 chilometri di spiagge di sabbia fine in dolce pendenza, ideali per i bambini, vi propone una moltitudine di attività, e anche un patrimonio naturale vario e protetto. Una delle attrattive più interessanti è costituita dalla presenza costante di un ambiente montagnoso e di una grande diversità di paesaggi malgrado la vicinanza del mare. Vi troverete numerosi villaggi autentici,  nonché i suoi artigiani e produttori che saranno fieri di esporvi i prodotti della loro tradizione locale come coltelli, essenze di olio, frutta, e molte altre cose…

La presenza di numerosi edifici perfettamente conservati, ed inoltre di un museo etnografico che mostra la vita di tutti i giorni dei nostri avi, vi permetterrano di scoprire la nostra storia e la cultura di questa mirco-regione. Venite approfittare della Costa Verde, una destinazione che soddifarà tutte le vostre voglie. Dal 12 settembre 2016, questi cumuni sono classificate come "cumuni turistici".